Turks & Caicos

In Breve

Turks & Caicos è un arcipelago corallino formato da 40 tra isole, isolotti ed atolli, di cui solo 8 abitati.
Tra le isole principali ci sono la storica Grand Turk e la moderna ed attrezzata Providenciales. Quest’ultima è il maggiore centro turistico dell’arcipelago, è circondata da splendide spiagge di sabbia tra cui la bianchissima Grace Bay, destinazione perfetta per chi ama il mare e gli sport acquatici.

località e prodotti

resort
crociere
tour
preventivo
mappa

Introduzione

Le isole Turks e Caicos hanno clima tropicale, arido rispetto ad altre isole dei Caraibi: le precipitazioni annue si attestano intorno ai 600/650 millimetri, e la stagione delle piogge, che nel resto dei Caraibi vede in genere precipitazioni abbondanti tra maggio e ottobre, qui è più breve e spostata in avanti, tra settembre e dicembre, senza essere peraltro particolarmente intensa: nel mese più piovoso, novembre, cadono appena 90 millimetri di pioggia. Le temperature sono elevate tutto l'anno: la media giornaliera è intorno ai 23,5 gradi in inverno e ai 28 in estate. Da dicembre a marzo qualche volta il vento fresco dagli Stati Uniti può abbassare la temperatura di qualche grado, portando le temperatue minime sotto i 20 gradi. L'estate è afosa, ma il caldo è temperato dalle brezze.

Scheda Tecnica

Per recarsi a Turks & Caicos è obbligatorio essere in possesso di passaporto individuale con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro dal viaggio.
Si ricorda che, per i voli che fanno scalo tecnico negli USA, l’unico passaporto che sarà accettato per l’ESTA, la procedura online per ottenere il permesso, sarà esclusivamente quello biometrico-elettronico, ovvero il passaporto che contiene anche il chip. Per tutti gli altri, i viaggiatori dovranno richiedere il visto al Consolato Usa prima di partire. Vi ricordiamo che la procedura per la richiesta del visto è piuttosto complessa per cui è necessario provvedervi con un buon anticipo rispetto alla data di partenza.

Ricordiamo inoltre che, per chiunque sia diretto o provenga o transiti da USA e Territori Oltremare, è obbligatoria la registrazione (da effettuarsi al più tardi 72 ore prima della partenza pena il rifiuto dell'imbarco) on-line sul sito Electronic System for Travel Authorization del dipartimento di sicurezza americano che servirà a monitorare l’ingresso di stranieri appartenti ai paesi del Visa Waiver Program. In corso di registrazione, verrà richiesto il versamento di USD 14,00 a persona (effettuabile tramite le principali carte di credito sul sito stesso).
I cittadini del Visa Waiver Program che hanno effettuato viaggi, o risultano essere stati, in Iran, Iraq, Sudan o Siria a partire dal 1° marzo 2011 (fatte salve limitate eccezioni per viaggi diplomatici o per scopi militari in servizio di un paese Vwp), così come i cittadini del Visa Waiver Program in possesso di doppia cittadinanza iraniana, irachena, sudanese o siriana, non saranno più idonei a viaggiare e ad essere ammessi negli Stati Uniti nell’ambito del “Visa Waiver Program”. Gli stessi potranno comunque richiedere il visto presso il Consolato.

Tutte le informazioni aggiornate su TURKS & CAICOS possono essere anche reperite sul sito www.viaggiaresicuri.it.
Clicca qui per tutti i dettagli (servizio a cura del Ministero Affari Esteri)

Immersioni

Le splendide pareti intorno alle isole di Providenciales, West Caicos e French Cay iniziano a pochi metri dalla superficie per sprofondare poi nel blu degli abissi.
I crepacci sono decorati con enormi gorgonie purpuree e grandi spugne di ogni colore. Pesci scorpione, aragoste e colorati nudibranchi riempiono di vita le formazioni coralline. Gli squali di barriera, gli squali nutrice e le aquile di mare nuotano indisturbati in queste acque.. e questo è solamente un assaggio delle meraviglie nascoste in questi fondali.
A bordo delle imbarcazioni Turks & Caicos Aggressor e Turks & Caicos Explorer si potranno effettuare crociere entusiasmanti nell'omonimo arcipelago nei mesi che vanno da aprile a gennaio. Normalmente la crociera parte e rientra a Providenciales toccando quindi i siti di quest’ultima oltre a West Caicos, French Cay e West Sand Spit.