ARI ATOLL

In Breve

Perché l'ATOLLO DI ARI

L’atollo di Ari si estende parallelamente agli atolli di Malè Nord e Sud. E’ uno dei più grandi di tutto l’arcipelago delle Maldive con una lunghezza da nord a sud di circa 80 chilometri e una larghezza da est a ovest di circa 30 chilometri.
L’atollo racchiude una grande laguna ovoidale e forma insieme all’isola di Thaddoo e al vicino atollo di Rasdhoo l’atollo amministrativo di Alifu. Comprende 105 isole di cui solo 15 sono abitate.

Prodotti

resort
crociere
tour
preventivo
mappa
pag dedicata

Descrizione

Perché l'ATOLLO DI ARI

L’atollo di Ari si estende parallelamente agli atolli di Malè Nord e Sud. E’ uno dei più grandi di tutto l’arcipelago delle Maldive con una lunghezza da nord a sud di circa 80 chilometri e una larghezza da est a ovest di circa 30 chilometri.
L’atollo racchiude una grande laguna ovoidale e forma insieme all’isola di Thaddoo e al vicino atollo di Rasdhoo l’atollo amministrativo di Alifu. Comprende 105 isole di cui solo 15 sono abitate.
Da un punto di vista spettacolare è forse l’atollo più bello da vedere dall’alto: compaiono davanti agli occhi del turista una distesa sterminata di barriere coralline, isole, lagune, canali e banchi di sabbia che formano una vera e propria tavolozza di colori.
E’ diviso in due parti, Alifu Dhaalu a sud e Alifu Alifu a Nord, comunemente chiamati Ari Sud e Ari Nord.
L’isola principale di Ari Sud è quella di Mahibadhoo in cui vivono 1.700 degli oltre 8.400 abitanti della parte sud dell'atollo; vive quasi esclusivamente di pesca e lavorazione di prodotti ittici, in quanto priva di resort turistici. La Capitale amministrativa di Ari Nord è Rasdhoo in cui vivono circa 900 degli oltre 5.800 abitanti della parte nord dell'atollo.
Nell’atollo si trovano 26 resort di diverso livello.

Lungo la costa occidentale vivono numerose specie pelagiche di grandi dimensioni attirate dalla presenza di una ricca vita marina e quindi d’acqua particolarmente ricca di sostanze nutrienti.