Nosy Ankazoberavina

Le bellezze incontaminate dell'isola Ankazoberavina sono tutelate e preservate dalla Società Nature Sauvage, con il riconoscimento da parte delle autorità locali di "zona protetta" sia per l'isola che per il mare che la circonda.

L’ isola spunta dal mare cristallino con il suo profilo collinoso e si presenta al visitatore con una serie di morbidi dossi coperti di lussureggiante vegetazione. Ankazoberavina è infatti interamente ricoperta da una fitta foresta integrale.

Vista dall
Vista dall
Bungalows
Spiaggia
Ankazoberavina Eco Bungalow
Ankazoberavina Eco Bungalow
Ankazoberavina Eco Bungalow
Bungalow Superior
Bungalow Superior
Bagno Bungalow Superior
Lounge
Nosy Ankazoberavina
Nosy Ankazoberavina
Nosy Ankazoberavina
Nosy Ankazoberavina
Spiaggia
Spiaggia

Prodotti

resort
crociere
tour
preventivo
mappa
immersioni

Descrizione

Per la gente del Madagascar è l’isola degli “alberi dalle grandi foglie”, gli alti badannier (atafana in malgascio) di cui è ricca insieme ai “ravinala”: le famose palme del viaggiatore simbolo del Madagascar.

Arrivando dal mare si intravedono le varie baie dell'isola, la lussureggiante baia delle mangrovie, la spiaggia bianca corallina che accoglie il resort e la cosiddetta baia delle spiagge nere, formate da ciottoli levigati di basalto dove, nel mare antistante, i fondali offrono uno spettacolo di flora e fauna sottomarina, con lussureggianti formazioni coralline, anemoni, stelle marine e variopinti pesci tropicali.

Ankazoberavina è il luogo elettivo di molte specie animali marine che scelgono il suo mare per riposarsi durante le grandi migrazioni, come le megattere, o per riprodursi,come le tartarughe che vengono a deporre indisturbate le uova sulla spiaggia, delle quali è possibile ammirare la schiusa.

Sull' isola vivono numerosi animali rari, fra i quali le aquile pescatrici endemiche, di cui sono rimasti circa 200 esemplari e di cui 3 stazionano sull’isola, i caratteristici lemuri, diurni e notturni, tipici primati del Madagascar, i camaleonti e le sule.