CROCIERE OMAN

In Breve

In Oman Nosytour propone due tipologie di crociere, assai diverse tra loro per caratteristiche e tipo d'imbarcazioni.

La prima prevede l'itinerario delle crociere nell'area del Musandam con le classiche imbarcazioni omanite , i "Dhow", perfettamente adattate ed attrezzate per le esigenze dei subacquei. Rimane al momento l'Oman "subacqueo" che tutti ormai ampiamente apprezzano, visto però con la filiosofa di una crociera sub e non di un soggiorno.

Prodotti

resort
crociere
tour
preventivo
pag dedicata

Descrizione

In Oman Nosytour propone due tipologie di crociere, assai diverse tra loro per caratteristiche e tipo d'imbarcazioni.

La prima prevede l'itinerario delle crociere nell'area del Musandam con le classiche imbarcazioni omanite , i "Dhow", perfettamente adattate ed attrezzate per le esigenze dei subacquei. Rimane al momento l'Oman "subacqueo" che tutti ormai ampiamente apprezzano, visto però con la filiosofa di una crociera sub e non di un soggiorno.

Le crociere subacquee di 6 notti da noi proposte sono invece effettuate con l'ausilio del centro Al Marsa Musandam e vi consentiranno di godere appieno delle migliori immersioni effettuabili in Musandam.
Si parte dal porto di Dibba, situato a circa 120 km da Dubai e l'imbarco è solitamente previsto nella tarda serata o prima nottata.
Potrete arrivare fino ai punti meno esplorati di questa meta ancora ampliamente sconosciuta ai subacquei.
L'abbondante presenza di plancton fa sì che quest'area sia ricca di fauna marina tra cui tartarughe, piccoli squali di barriera, delfini e molti esemplari di pesce di barriera. Sporadicamente e con un pò di fortuna è possibile incontrare anche il famoso squalo balena. La penisola di Musandam è inoltre un'ottima meta per gli appassionati di birdwatching che potranno ammirare diverse specie di uccelli, attirati in questa zona montagnosa.
Bisogna tener presente che a causa delle condizioni atmosferiche gli itinerari potrebbero subire variazioni parziali o totali. E' giudizio insindacabile dei capitani delle barche effettuare o modificare parzialmente o totalmente gli itinerari.


La seconda è la grande novità del 2012 con un'inedita crociera nell'area di Salalah e in particolare nell'arcipelago di Hallanyiat. Crociere che si svolgeranno a bordo del M/Y Saman Explorer, imbarcazione "classica" di provenienza egiziana. Si tratta di un itinerario di carattere esplorativo totalm,ente nuovo, dato che è la prima volta che un'imbarcazione da crociera sub solca questa magnifiche acque omanite.
I fondali di quest’area sono praticamente intatti e finora poco conosciuti. ci si può quindi aspettare qualunque cosa!! Ovviamente vi sono state delle visite esplorative da parte degli organizzatori ma molti saranno ancora i siti da scoprire.
Le ricerche hanno dato risultati sorprendenti: dagli appassionati del genere l’area è conosciuta per la presenza del relitto “City of Winchester”, la prima nave da guerra britannica affondata durante la Prima Guerra Mondiale. Con una lunghezza di 150 m l’imbarcazione si trova adagiata sul fondale a 28-30 metri in perfette condizioni. Il sito ideale per gli amanti dei relitti! Inoltre un’altra fantastica caratteristica della zona è la presenza costante delle balene megattere che normalmente sono visibili durante tutto l’arco dell’anno. Ma durante le crociere esplorative gli armatori hanno trovato ricche colonie di delfini, mante, cernie giganti e tantissimi squali oltre splendide formazioni coralline …
Dalle documentazioni fatte su documenti storici dell’area si narra della presenza di relitti delle navi di Vasco da Gama che pare siano proprio affondate in quest’area con i loro carichi d’oro … perché dunque non tentare la fortuna??
Tutta la logistica e la gestione della barca è diretta da un’organizzazione europea.