Crociere Baja California

In Breve

Socorro
Socorro
Socorro
Socorro
Socorro
Socorro
Socorro
Socorro
Socorro
Socorro

Prodotti

resort
crociere
tour
preventivo
mappa

Descrizione

Per effettuare le crociere a Socorro si arriva in aereo a San Josè del Cabo ed è prevista una notte in albergo prima dell'imbarco. 
Per il rientro invece non si pone questo problema siccome la barca rientra comunque in porto la notte precedente al termine della crociera per cui potete partire direttamente il mattino successivo.
Le crociere per Guadalupe salpano invece da Ensenada.

Immersioni

SOCORRO ISLAND
L'arcipelago delle isole Revillagigedos, meglio conosciute come isole Socorro, è localizzato nella zona est del Pacifico a circa 250 miglia a sud di Cabo S. Lucas. Queste isole sono state paragonate alle Galapagos in Ecuador o alle Cocos in Costarica a causa del grande pelagico che è possibile avvistare. L'arcipelago è composto da 4 isole: San Benedicto, Socorro, Roca Partida e Clarion.
Quest'area è famosa per la possibilità di conoscere da vicino alcuni giganti del mare come ad esempio le enormi mante che arrivano a misurare anche 22 piedi e che interagiscono amichevolmente con i subacquei lasciandosi ammirare, fotografare e lasciando quindi un ricordo indelebile...
Oltre alle mante vi è una grande quantità di squali: banchi di martello, pinna bianca, pinna grigia, dusky, seta, delle Galapagos ed occasionalmente anche i tigre; insomma è probabile contare almeno 7 specie di squali in una stessa immersione! Anche gli squali balena sono ospiti di queste acque specialmente nei mesi di Novembre/Dicembre e verso fine Aprile/Maggio.
San Benedicto è in genere la prima isola che si incontra ed i siti più conosciuti sono "The Boiler" e "The Canyon" dove si andranno ad incontrare squali martello, squali balena e sporadicamente anche i tigre, oltre a delfini, mante ed altre specie di squali.
Si prosegue 30 miglia a sud per arrivare a Socorro, sede della Stazione Navale Messicana dal 1957. Al centro dell'isola svetta il vulcano Evermann (1130 metri) la cui ultima eruzione è datata 1993. I due siti di immersione più conosciuti di quest'area sono "Aquarium" e "Cabo Pearce".
Roca Partida è invece un piccolo pinnacolo ed è l'isola minore dell'arcipelago ma la sua conformazione attrae il pelagico e grossi banchi di tonni e carangidi.

Le crociere a Socorro sono effettuabili tra Novembre e Maggio a causa delle condizioni meteo/marine favorevoli ed agli avvistamenti. Infatti in questi mesi è abbondante la presenza di mante e squali. La temperatura dell'acqua si aggira sui 24-27 gradi a Novembre, Dicembre, Aprile inoltrato e Maggio. Nei mesi di Gennaio, Febbraio, Marzo ed agli inizi di Aprile l'acqua è sui 21-23 gradi ma è proprio in questa situazione che è possibile avvistare le balene a Socorro. Si potrà udire il delizioso canto di questi giganti buoni che ogni anno si presentano più numerosi. 
Non c'è davvero momento migliore per immergersi nelle acque di queste isole... per i subacquei alla ricerca di avventura e di forti emozioni, per chi ama la fotografia e vuole interagire con alcune delle creature più grandi del pianeta, Socorro è il luogo ideale!

ISOLA DI GUADALUPE

La crociera partirà dalla Marina di Ensenada, in Messico. Situata nell'Oceano Pacifico, a circa 165 miglia da Ensenada, l'isola di Guadalupe è rapidamente divenuta la migliore meta nel mondo per avvistare, fotografare e filmare gli squali bianchi. La visibilità è spesso superiore ai 30 metri e la temperatura dell'acqua si aggira sui 18-21 gradi.
Trattandosi solamente di 5 giornate può essere interessante aggiungere un soggiorno a terra a questa breve crociera.
Vi sono 2 gabbie ognuna con capienza di 4 persone così da consentire a tutti di scendere in acqua in soli due "turni".
La gabbia sommersa scende a circa 30 piedi di profondità per poter offrire una diversa prospettiva riservata solo a subacquei brevettati. Questa gabbia permetterà quindi di realizzare il sogno di ogni fotografo: essere circondato da magnifiche creature da ogni lato e riuscire a scattare un primo piano dello squalo più temuto al mondo.

La stagione delle crociere a Guadalupe inizia ad Agosto e continua fino alla metà di Ottobre. La durata è di 5 giorni/4 notti con 3 giorni pieni di Cage White Shark Diving. L'arrivo dei clienti è previsto a San Diego dove avverrà l'incontro nella prima mattinata con la guida per il trasferimento fino a Ensenada; uno splendido tragitto di circa un'ora e mezza lungo la strada costiera fino a raggiungere il porto d'imbarco. La navigazione fino all'isola di Guadalupe è invece di circa 18 ore. La crociera rientrerà in porto 5 giorni dopo nella tarda mattinata e si consiglia ai clienti di prenotare un volo di rientro da San Diego nella tarda serata oppure il giorno successivo siccome il passaggio alla frontiera di Tijuana può richiedere parecchio tempo.