M/V French Polynesia Master

Categoria Ufficiale
Cat. Luxury
Valutazione Nosytour

Realizzata in acciaio, la French Polynesia Master solca le acque polinesiane proponendo itinerari di 7 e 10 notti ospitando fino a 25 ospiti a bordo.
4 i ponti dove, oltre alle cabine, si trovano ampi spazi dove rilassarsi, preparare l'attrezzatura sub e ricaricare videocamere e macchine fotografiche.
Un servizio eccellente grazie ad uno staff professionale ed esperto.

French Polynesia Master
Salone relax
Cabina 2
Cabina 3
Cabina 11
Cabina 14
Toilet
Sala pranzo
Bar
Sun deck
Camera area
Dinghy
Dinghy
Dive deck
Sala comando
Layout
prezzi e disponibilità preventivo
mappa

Info Generali

Realizzata nel 2016, la French Polynesia Master si è unita alla flotta Master Liveaboard / Worldwide Dive and Sail che conta già altre imbarcazioni in diverse parti del mondo.
Gli ospiti potranno scegliere una sistemazione tra le cabine sul ponte inferiore o su quello superiore, tutte dotate di servizi privati ed aria condizionata a controllo individuale.
Diverse anche le aree relax suddivise sia all’interno che nelle zone esterne della barca; grazie al sundeck sarà possibile sdraiarsi al sole godendo del meraviglioso panorama offerto dalle isole polinesiane!
Ampi spazi sono dedicati all’attività diving con postazioni dove i sub possono sistemare la propria attrezzatura, vasche di risciacquo dedicate ed un grande tavolo dove preparare il materiale video fotografico.
La cucina prevede piatti internazionali e locali, serviti a buffet presso la sala ristorante interna. Sono compresi anche soft drink, succhi di frutta, the e caffè americano. A pagamento disponibili birre, vino e liquori presso il cocktail bar.
L’imbarcazione è dotata di servizio lavanderia con un costo pari ad 1 Dollaro per ogni pezzo.
A bordo l’elettricità erogata è a 220V/60 Hz con prese di tipo europeo.
Connessione WiFi satellitare disponibile a bordo a pagamento.
Possibilità di noleggio attrezzatura e ricariche Nitrox a pagamento, oltre al merchandising ufficiale di Master Liveaboards (t-shirt, polo, logbook, etc).
I prezzi dei servizi extra sono esposti in USD ma a bordo vengono accettati pagamenti anche in Euro; accettate anche le carte di credito (Visa e Mastercard) con commissione del 3%.

Scheda tecnica

Anno di costruzione 2016
Lunghezza 42,6 m - Larghezza 10 m - Pescaggio 2,4 m
Materiale: acciaio
2 motori, 4 generatori, serbatoio acqua, velocità di crociera 11 nodi

Interni: 3 cabine con letti separati fissi; 9 cabine con letti separati convertibili in matrimoniale, 1 cabina singola.
Tutte dispongono di servizi privati con acqua calda, aria condizionata a controllo individuale, ventilatore a parete, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, biancheria da bagno, armadio e docciaschiuma.
Aree comuni: zona lounge con schermo al plasma, libreria musicale, sala pranzo interna, stazione ricarica con prese di tipo americano (adattatori disponibili), relax area esterna al coperto, sundeck con lettini e cuscini.
Diving: 3 gommoni di appoggio, tavola per ricarica attrezzatura foto/video, vasche per risciacquo attrezzatura, ceste per deposito attrezzatura personale, docce esterne, bombole 12L in alluminio con attacchi DIN/INT, 3 compressori Coltri, boe di segnalazione a disposizione gratuitamente.
A pagamento: bombole 15L, attrezzatura a noleggio Aqualung, ricariche Nitrox 32%, noleggio Nautilus Lifeline
Equipaggio: capitano, meccanico, 2 cuochi e 12 membri dello staff di bordo e per uscite diving
Dotazioni di sicurezza: kit di primo soccorso, ossigeno, 45 giubbini di salvataggio, 4 zattere di salvataggio, 2 radio VHF, 1 SSB e 5 portatili, EPIRB e sistema antincendio, 30 estintori a bordo.

Altre Informazioni

Obbligatoria polizza per attività subacquea (DAN o similare). In caso di necessità la camera iperbarica più vicina è quella di Tahiti.
A bordo della French Polynesia Master sono benvenuti sia i non divers che i sub più esperti. Le normative in materia di immersioni sono piuttosto severe. La profondità massima consentita è di 30 metri; solo il brevetto Rescue consente di arrivare a 40 metri. Si fa presente che determinati siti non sono adatti a sub con poca esperienza; la decisione finale spetta agli istruttori a bordo. L’utilizzo del computer sub e del pedagno sono obbligatori.

È fortemente consigliato di dormire una notte a Tahiti prima della crociera. Da qui partono i voli domestici, pressochè giornalieri, che arrivano a Rangiroa e Fakarava in un’ora soltanto. Lo sbarco al termine della crociera è previsto verso le 10 del mattino.