M/V French Polynesia Master

Categoria Ufficiale
Cat. Luxury
Valutazione Nosytour

Realizzata in acciaio, la French Polynesia Master solca le acque polinesiane proponendo itinerari di 7 e 10 notti ospitando fino a 25 ospiti a bordo.
4 i ponti dove, oltre alle cabine, si trovano ampi spazi dove rilassarsi, preparare l'attrezzatura sub e ricaricare videocamere e macchine fotografiche.
Un servizio eccellente grazie ad uno staff professionale ed esperto.

French Polynesia Master
Salone relax
Cabina 2
Cabina 3
Cabina 11
Cabina 14
Toilet
Sala pranzo
Bar
Sun deck
Camera area
Dinghy
Dinghy
Dive deck
Sala comando
Layout
preventivo
mappa

Info Generali

Realizzata nel 2016, la French Polynesia Master si è unita alla flotta Master Liveaboard / Worldwide Dive and Sail che conta già altre imbarcazioni in diverse parti del mondo.
Gli ospiti potranno scegliere una sistemazione tra le cabine sul ponte inferiore o su quello superiore, tutte dotate di servizi privati ed aria condizionata a controllo individuale.
Diverse anche le aree relax suddivise sia all’interno che nelle zone esterne della barca; grazie al sundeck sarà possibile sdraiarsi al sole godendo del meraviglioso panorama offerto dalle isole polinesiane!
Ampi spazi sono dedicati all’attività diving con postazioni dove i sub possono sistemare la propria attrezzatura, vasche di risciacquo dedicate ed un grande tavolo dove preparare il materiale video fotografico.
La cucina prevede piatti internazionali e locali, serviti a buffet presso la sala ristorante interna. Sono compresi anche soft drink, succhi di frutta, the e caffè americano. A pagamento disponibili birre, vino e liquori presso il cocktail bar.
L’imbarcazione è dotata di servizio lavanderia con un costo pari ad 1 Dollaro per ogni pezzo.
A bordo l’elettricità erogata è a 220V/60 Hz con prese di tipo europeo.
Connessione WiFi satellitare disponibile a bordo a pagamento.
Possibilità di noleggio attrezzatura e ricariche Nitrox a pagamento, oltre al merchandising ufficiale di Master Liveaboards (t-shirt, polo, logbook, etc).
I prezzi dei servizi extra sono esposti in USD ma a bordo vengono accettati pagamenti anche in Euro; accettate anche le carte di credito (Visa e Mastercard) con commissione del 3%.

Scheda tecnica

Anno di costruzione 2016
Lunghezza 42,6 m - Larghezza 10 m - Pescaggio 2,4 m
Materiale: acciaio
2 motori, 4 generatori, serbatoio acqua, velocità di crociera 11 nodi

Interni: 3 cabine con letti separati fissi; 9 cabine con letti separati convertibili in matrimoniale, 1 cabina singola.
Tutte dispongono di servizi privati con acqua calda, aria condizionata a controllo individuale, ventilatore a parete, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, biancheria da bagno, armadio e docciaschiuma.
Aree comuni: zona lounge con schermo al plasma, libreria musicale, sala pranzo interna, stazione ricarica con prese di tipo americano (adattatori disponibili), relax area esterna al coperto, sundeck con lettini e cuscini.
Diving: 3 gommoni di appoggio, tavola per ricarica attrezzatura foto/video, vasche per risciacquo attrezzatura, ceste per deposito attrezzatura personale, docce esterne, bombole 12L in alluminio con attacchi DIN/INT, 3 compressori Coltri, boe di segnalazione a disposizione gratuitamente.
A pagamento: bombole 15L, attrezzatura a noleggio Aqualung, ricariche Nitrox 32%, noleggio Nautilus Lifeline
Equipaggio: capitano, meccanico, 2 cuochi e 12 membri dello staff di bordo e per uscite diving
Dotazioni di sicurezza: kit di primo soccorso, ossigeno, 45 giubbini di salvataggio, 4 zattere di salvataggio, 2 radio VHF, 1 SSB e 5 portatili, EPIRB e sistema antincendio, 30 estintori a bordo.

Altre Informazioni

Obbligatoria polizza per attività subacquea (DAN o similare). In caso di necessità la camera iperbarica più vicina è quella di Tahiti.
A bordo della French Polynesia Master sono benvenuti sia i non divers che i sub più esperti. Le normative in materia di immersioni sono piuttosto severe. La profondità massima consentita è di 30 metri; solo il brevetto Rescue consente di arrivare a 40 metri. Si fa presente che determinati siti non sono adatti a sub con poca esperienza; la decisione finale spetta agli istruttori a bordo. L’utilizzo del computer sub e del pedagno sono obbligatori.

È fortemente consigliato di dormire una notte a Tahiti prima della crociera. Da qui partono i voli domestici, pressochè giornalieri, che arrivano a Rangiroa e Fakarava in un’ora soltanto. Lo sbarco al termine della crociera è previsto verso le 10 del mattino.